19 Dicembre 2018
[]

la nostra storia - Il calcio a Larderello dagli anni "50" al 1980

Il calcio a Larderello dagli anni "50" al 1980

Il calcio giocato nacque a Larderello nel 1953, per volontà dell´allora Larderello S.p.A. con la sigla G.S.A. Larderello (Gruppo Sportivo Aziendale). Prima di questa data a Larderello esisteva una squadra fatta in casa, come si suol dire, e si radunava per confrontarsi con i paesi vicini, dove l´agonismo e la sfottitura finale la facevano da padrone. I nomi dei calciatori più mitici: Maurizio Lenzi, Baldo Baldi, Aldo Montauti e Angiolino Benelli. Il G.S.A. iniziò la sua attività partecipando al campionato di 1a divisione 1953/54, Carlo Beneventi presiedeva il consiglio formato per intero da dipendenti della Larderello, l´allenatore era Piero Gambarelli, un ottimo tecnico-calciatore che aveva militato nelle file dell´Atalanta. Vinse subito il campionato, e fu ammessa l´anno successivo al campionato dilettanti di Promozione, dove militò per quattro stagioni dal 1954 al 1958; in questo periodo il G.S.A. aveva anche una seconda squadra che partecipava con il nome di Larderello II (riserve) al campionato di 2a categoria, dove venivano impiegati giovani della zona e le riserve della prima squadra. Nella stagione 1957/58 il G.S.A. Larderello vinse il campionato di Promozione e venne ammesso al campionato Semiprofessionistico di IV Serie (attuale C2) dove militò con risultati alterni per quattro stagioni dal 1958 al 1962, raggiungendo nell´ultimo anno, sotto la presidenza del Dott. Bulloni Franco e del tecnico Ganelli, il quinto posto assoluto. L´evento ENEL rivoluzionò tutto il mondo sportivo di Larderello e dopo sofferte decisioni si rinuciò di partecipare al campionato di IV serie, iscrivendo la squadra al campionato di 2a categoria stagione 1962/63 raggiungendo, con elementi locali, il terzo posto nella classifica finale. La stagione successiva vide il G.S.A. partecipare al campionato di 1a categoria classificandosi al centro della classifica con la presidenza del Sig. Beneventi Sergio e sotto la guida tecnica dell´ex-calciatore Niccolaini Enzo. Con questo campionato il G.S.A. cessò la sua attività, nei suoi undici anni di vita i presidenti alla guida della società sono stati: Beneventi Carlo, Bulloni Franco e Beneventi Sergio; mentre gli allenatori sono stati: Gambarelli Pietro, Scarlatti Enzo, Viani Mameli, Ganelli e Niccolaini Enzo. Nel 1965 per volontà di un gruppo di appassionati Larderellini e Montecerbolini, nasce l´A.C. Soffioni, presieduta da Franco Callai e allenata da Nuti Gino, compagine che partecipò con risultati alterni ai campionati di 3a e 2a categoria, formata da ragazzi locali, la storia di questa società termina nel 1970. Con la fine dell´A.C. Soffioni, entriamo nel periodo più buio del calcio Larderellino, l´impianto del "Florentia" viene abbandonato, anche se in questo periodo viene sfruttato da altre società (S.S. Castelnuovo V.C. e U.S. Sasso Pisano per la 3a categoria; G.S. Montecerboli per campionati di attività giovanile; Sez. calcio del C.R.E. Scuola Calcio Nagc.).

guarda la fotogallery "Il GSA Larderello" >>

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio